Modica, blasone d’eccellenza per la pasticceria Di Lorenzo

Un blasone d’eccellenza alla Pasticceria Di Lorenzo -Sono molto lieta di consegnare il blasone d’Eccellenza ai titolari della pasticceria Di Lorenzo di Modica, che il Direttore Alex Revelli Sorini e il Governatore Mario Giorgio Leonardi hanno voluto conferire loro-

“Promotori della valorizzazione delle tradizioni enogastronomiche italiane, identificate come strumento di sviluppo culturale, economico e turistico.”

Così si esprime il Questore di Ragusa dell’Accademia della Gastronomia Storica Italiana, Francesca Poidomani.
In tanti anni di attività, la pasticceria Di Lorenzo non ha mai avuto un momento di défaillance, ha sempre lavorato con amore, professionalità e qualità. La pasticceria nasce tanti anni fa per volontà del Sig. Salvatore, che è opportuno dire, è il cuore della pasticceria e che è stato capace di trasmettere ai figli l’amore per le tradizioni modicane. Giovanni e Carmelo forti dell’esperienza del padre, sono riusciti a portare anche una ventata di innovazione. Il cioccolato modicano che tanto conosciamo, aromatizzato al peperoncino, cannella e quant’altro è stato da loro rielaborato.
“Cuticci” l’hanno chiamato. Si tratta di cioccolato al finocchietto selvatico, un trionfo di profumi, sapore e ricordo, quel ricordo che riaffiora guardando i mattoncini di cioccolato disposti sapientemente all’interno di una scatola ad evocare tratti di strade tipiche del territorio.
I “Cuticci” trasmettono per forma e per gusto tutta la nostra splendida zona Iblea.
Tanta anche la pasticceria della tradizione modicana: Cardinali, Mustazzola, Biscotti di mandorla, ecc.
così afferma Il Questore Poidomani e conclude – “un augurio speciale allo staff della pasticceria Di Lorenzo per un cammino ricco di gusto Ibleo”.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*